Home news Cronaca ACCOLTELLA A MORTE LA MOGLIE E SI SUICIDA A BORGOMANERO

ACCOLTELLA A MORTE LA MOGLIE E SI SUICIDA A BORGOMANERO

111
0
Condividi

La depressione e i problemi di salute sarebbero la causa dell’omicidio-suicidio avvenuto nella notte a Borgomanero in provincia di Novara dove Piero Mora, 84 anni, ha ucciso a coltellate la moglie Margherita Cerutti di 83 e poi si è suicidato

Secondo quanto emerso dalle testimonianze raccolte dai carabinieri tra i conoscenti della coppia, la donna soffriva di depressione e di problemi di salute e il marito da tempo si occupava di lei nella loro villetta in frazione Santa Croce, a Borgomanero

La morte degli anziani coniugi ha suscitato lo sgomento nella cittadina del novarese dove la coppia di anziani era conosciuta

Per gli inquirenti, intervenuti su segnalazione della sorella della donna uccisa, che vive al piano superiore della villetta, la disperazione e la stanchezza per le condizioni di salute della moglie potrebbero essere all’origine del gesto dell’uomo

ACCOLTELLA A MORTE LA MOGLIE E SI SUICIDA A BORGOMANERO ultima modifica: 2017-04-24T16:43:34+00:00 da Redazione Rete 7