Home news Cronaca AGENTI FANTOCCIO INVESTITI DA FURGONE, POLEMICHE A CORTEO CANNABIS TORINO

AGENTI FANTOCCIO INVESTITI DA FURGONE, POLEMICHE A CORTEO CANNABIS TORINO

70
0
Condividi

Un furgone con due fantocci vestiti da poliziotti appiccicati sul cofano anteriore, come se fossero stati investiti: la presenza di questa sorta di ‘carro allegorico’ al Cannabis Parade, il corteo per la liberalizzazione delle droghe leggere che ieri si è snodato nel centro di Torino, ha provocato la protesta dei sindacati di polizia Siulp, Sap e Siap

“Non entriamo nel merito della discussione sulla volontà di taluni di rendere legale la vendita e la distribuzione di cannabis – scrivono – ma quella coreografia è indecente, una pagliacciata che offende la legalità. Chiediamo alle autorità competenti più accortezza e più decisionismo: certe rappresentazioni simboliche non possono più essere tollerate”

In mattinata il consigliere comunale Stefano Lo Russo, del Pd, aveva postato su Facebook la fotografia del furgone, e l’aveva definita “una vera porcata”

fonte Facebook

AGENTI FANTOCCIO INVESTITI DA FURGONE, POLEMICHE A CORTEO CANNABIS TORINO ultima modifica: 2017-04-30T19:55:05+00:00 da Redazione Rete 7