Altre sei medaglie dagli Europei juniores di nuoto pinnato

POZNAN (POLONIA) (ITALPRESS) – Da Poznan arrivano altre medaglie. Gli azzurrini del pinnato si confermano tra i protagonisti dell’Europeo in Polonia: dopo i cinque podi conquistati ieri nella giornata di apertura, gli atleti della nazionale juniores impegnati nella rassegna continentale under 18 conquistando altre sei medaglie e un altro record nazionale. Nello specifico ecco salire sul podio la staffetta 4×100 pinne mista, che con Giulia Cerchi, Patrick Martin, Silvia Belli e Nicholas Pozzebon ha stabilito il nuovo record nazionale della specialità fermando i cronometri su 3’06″02 e conquistando l’argento. Con loro ecco poi Antonio Verdoliva, argento nei 1500 mono con 12’55″80, Giorgia Destefano, argento nei 200 mono con 1’33″63, Fabio Biancalana, bronzo nei 100 velo con 36″49, Christian Degli Esposti, bronzo nei 200 mono con 1’25″82 e Nicholas Pozzebon, ancora bronzo nei 200 pinne con 1’41″75. A un soffio dal podio ci sono state inoltre le splendide nuotate di Giulia Bruni, quarta nei 100 velo con 40″79, Giulia Cerchi, quinta nei 200 pinne con 1’51″48, e Tommaso Turetta, sesto nei 200 mono con 1’30″00. Domani la terza giornata di gare.
– foto ufficio stampa Fipsas –
(ITALPRESS).