Home Cronaca ASPIRANTE NOTAIO, DI NOTTE DIVENTAVA PUSHER: ARRESTATO

ASPIRANTE NOTAIO, DI NOTTE DIVENTAVA PUSHER: ARRESTATO

430
Condividi

Di giorno studiava per diventare , la sera si trasformava in uno dei della movida a Torino. Francesco Maccarone, 34 anni, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Torino mentre usciva dalla propria abitazione a Grugliasco (Torino). Secondo le indagini, smerciava cocaina purissima nei locali più alla moda del centro cittadino, frequentati da giovani di buona famiglia. Al momento dell’ aveva con sé 38 bustine di cocaina.
Altra era nascosta nella cucina dell’appartamento per un totale di 320 grammi: una quantità che poteva fruttare, alla vendita, intorno ai centomila euro. Durante la perquisizione sono arrivate al telefono dell’aspirante notaio diverse decine di chiamate: con ogni probabilità erano di clienti.

ASPIRANTE NOTAIO, DI NOTTE DIVENTAVA PUSHER: ARRESTATO ultima modifica: 2017-08-19T16:16:48+02:00 da Redazione Rete 7