Auto sfonda il guardrail ma resta in bilico sul cavalcavia: è lo stesso della strage del bus

AGI – La scorsa notte alle 4,30 i vigili del fuoco sono intervenuti in via Rampa Cavalcavia, a Mestre per un’auto finita contro il guardrail. La protezione stradale è stata in parte sfondata, ma ha trattenuto l’auto impedendone la caduta. Il conducente è rimasto illeso.

L’incidente è avvenuto nella carreggiata sottostate del cavalcavia Vempa, dove lo scorso ottobre è precipitato il bus causando la morte di 21 persone e il ferimento di altri 15 passeggeri.

Il conducente stava percorrendo la strada da Venezia verso Corso del Popolo a Mestre. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’auto ancorandola alla strada, mentre il conducente dell’Audi A4 era già riuscito a uscire dall’auto. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono durate circa un’ora.