Aveva nascosto cocaina e hashish nel tubolare della stampella canadese

AGI – I carabinieri a Benevento, nel corso di una perquisizione domiciliare nell’abitazione di un sessantaduenne hanno trovato e sequestrato tre involucri di cellophane contenenti complessivamente circa 9 grammi di cocaina; un involucro di circa grammi 2 di hashish; un bilancino di precisione; e diverse sostanze da taglio utilizzate per rafforzare sia l’effetto della cocaina che aumentare il peso delle dosi.

Parte dello stupefacente era stata abilmente occultata all’interno del tubolare di una stampella canadese utilizzata dall’uomo per sostenersi quando camminava. Durante le fasi della perquisizione, l’uomo ha aggredito un militare dell’Arma, sferrandogli una violenta testata al volto, procurandogli così un trauma facciale. Il sessantaduenne è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a un pubblico ufficiale e lesioni personali ed è ai domiciliari.