Home Gossip Bambino di 10 anni torturato e ucciso dalla madre perché gay –...

Bambino di 10 anni torturato e ucciso dalla madre perché gay – le dichiarazioni della sorella

5
0
Condividi

Lo scorso 21 giugno un bambino di 10 anni è stato torturato e ucciso dalla madre e dal suo compagno. Il motivo delle violenze e dell’omicidio pare sia legato al coming out del piccolo, che ha dichiarato alla mamma di essere gay.
Kareem Leiva e Heather Barron sono stati incastrati dai referti del medico legale e dalla testimonianza di una zia.

“Il bambino ci ha detto che sarebbe stato chiuso in una stanza, senza nemmeno poter andare in bagno – ha dichiarato Maria Barron – Anthony  ci ha riferito che era stato maltrattato dalla madre e dal patrigno, fino ad essere addirittura costretto a mangiare la spazzatura. Mi si spezza il cuore a pensare di non aver fatto di più per salvare il bambino”.

Adesso però a parlare è anche una delle sorelle della vittima:

“La bimba ha raccontato che un giorno lei ed Antony sono stati fatti inginocchiare in un angolo e lei non ha dimenticato la scena del riso dove dovevano posare le ginocchia, che era sporco di sangue. – si legge su Il Messaggero – Ha raccontato di episodi di violenze e delle torture subite dal fratello, fino a quando non si risollevò da terra. La bambina ha rivelato anche che durante la notte Antony non riuscì a svegliarsi, tanto che la mattina la mamma gli gettò acqua fredda addosso, visto che sembrava “congelato”. A quel punto venne chiamata l’ambulanza e le violenze nascoste nelle mura di casa diventarono palesi a tutti. 

Ed ecco l’orribile lista di violenze di cui era vittima Anthony: picchiato con tubi e cinture, veniva preso a pugni, colpito con mosse da wrestling, soffocato, schiaffeggiato, torturato facendolo inginocchiare sul riso. Gli veniva fatta sbattere la testa contro il pavimento. Non gli davano da mangiare e bere per giorni e veniva fatto picchiare anche dai fratelli. “Le prove mostreranno che Barron, che è la madre biologica di Anthony, e Leiva, ha brutalmente torturato e ucciso intenzionalmente Anthony di 10 anni”, dice Jonathan Hatami, procuratore generale che ha seguito il caso.”

Mi auguro che con tutte queste prove e testimonianze, questi due mostri restino chiusi in carcere, a vita.

Fonte: Il Messaggero

L’articolo Bambino di 10 anni torturato e ucciso dalla madre perché gay – le dichiarazioni della sorella proviene da BitchyF.

Bambino di 10 anni torturato e ucciso dalla madre perché gay – le dichiarazioni della sorella ultima modifica: 2018-12-07T03:45:27+00:00 da Redazione Rete 7