Banche, 350 milioni per la cybersecurity

Si rafforza l’impegno del mondo bancario contro i crimini informatici: nel 2021 le banche che operano in Italia hanno investito oltre 350 milioni per contrastare il fenomeno. Dall’indagine contenuta nell’undicesimo rapporto annuale dell’Osservatorio Digital Banking di ABI Lab, emerge che nel 2021 rispetto al 2020 il mobile ha ulteriormente rafforzato la sua posizione di canale digitale di riferimento.
mgg/abr/gsl