Home In evidenza BASKET, ANTONIO FORNI LASCIA L’AUXILIUM

BASKET, ANTONIO FORNI LASCIA L’AUXILIUM

80
Condividi

BASKET, ANTONIO LASCIA L’

“Lascio in serie A. E senza punti di penalità”. Antonio Forti si congeda così dal pubblico dell’Auxilium , la società di cui è stato il padrone-presidente per sette anni. Le difficoltà economiche degli ultimi mesi lo hanno costretto al passo indietro: “Ho disposto l’ultimo versamento nelle casse sociali, a copertura totale delle pendenze ComTec – spiega – soltanto per le tante emozioni vissute sul parquet, la soddisfazione di aver conquistato il primo storico trofeo dell’Auxilium”.

Forni, che di mestiere fa il notaio, punta il dito contro “la scarsa risposta del mondo imprenditoriale torinese all’appello lanciato sul futuro della società”. Unica eccezione la , “il cui sostegno è stato indispensabile in questi anni”.Ora, però, “l’unica cosa che conta è aver dato un futuro a una realtà sportiva d’eccellenza. Nulla si può imputare a chi ha amministrato la società, molto si può addebitare all’insufficiente risposta di sponsor e investitori”. Nei giorni scorsi il passaggio di proprietà, col russo ex Cantù Gerasimnenko nella compagine societaria. “Cerchiamo di rispettarli – conclude – senza seminare sconforto, dubbi, pregiudizi”.

E intanto la Fiat Torino ha deciso di omaggiare l’annuncio della di tennis a Torino, con un’iniziativa per i tifosi. in vista della sfida in casa con Cremona, domenica alle 19, tutti i tesserati Fedetennis che si presenteranno in biglietteria fino a sabato con la tessera personale potranno assistere all’incontro al prezzo di soli 5 euro. Con loro, allo stesso prezzo, anche un accompagnatore.

BASKET, ANTONIO FORNI LASCIA L’AUXILIUM ultima modifica: 2019-04-26T19:27:37+02:00 da Redazione Rete 7