Home news Cronaca BENZINAIO FERITO DURANTE RAPINA, MIGLIORANO LE CONDIZIONI

BENZINAIO FERITO DURANTE RAPINA, MIGLIORANO LE CONDIZIONI

23
0
Condividi

Paolo Sarra il benzinaio che sabato 6 maggio, nel tentativo di una rapina aI suoI dannI è stato ferito a una gamba da un proiettile, sta meglio. L’uomo, dopo l’aggressione, è stato ricoverato all’ospedale San Giovanni Bosco nel reparto di chirurgia vascolare dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico all’arteria femorale.
Ora ha ripreso coscienza e le sue condizioni sono in recupero anche se i medici non ha ancora voluto sciogliere la prognosi. L’uomo ha ricordato i terribili attimi della rapina, il grande spavento subito e il colpo di pistola che lo ha ferito. Ha sottolineato anche che con molta probabilità gli aggressori fossero italiani, forse gli stessi che già all’inizio del mese avevano minacciato il figlio. Proprio il 1°maggio infatti lo stesso distributore di benzina, aveva subito un altro tentativo di rapina. In entrambi i casi sembra non sia stato rubato nulla. Sui fatti indagano i carabinieri

BENZINAIO FERITO DURANTE RAPINA, MIGLIORANO LE CONDIZIONI ultima modifica: 2017-05-08T12:42:50+00:00 da Redazione Rete 7