Bertagnolli oro in slalom, bronzo De Silvestro

AGI – Giacomo Bertagnolli ha conquistato il suo secondo oro alle Paralimpiadi di Pechino trionfando nella gara di slalom per ipovedenti. Insieme alla guida Andrea Ravelli, il 23enne di Cavalese ha vinto in 1’26″82 precedendo di 0″28 l’austriaco Johannes Aigner e di 9″40 lo slovacco Miroslav Haraus. Bertagnolli era salito sul gradino pià alto del podio anche nella supercombinata e ora ha confermato il titoli di PyeongChang cone migliore al mondo tra i pali stretti nella sua categoria. Il bilancio complessivo per Bertagnolli è di due ori e due argenti.

Una medaglia di bronzo è arrivata da René De Silvestro nello slalom seduto maschile: il 25enne di San Candido è arrivato terzo a 7″34 dal norvegese Jesper Pedersen, oro, che ha preceduto l’oalndese Niels De Langen, secondo a 6″08.

L’Italia chiude così con sette medaglie: due ori, tre argenti e due bronzi, all’undicesimo posto nel medagliere.