Home news BLITZ IN BARRIERA DI MILANO: ARRESTI E DENUNCE

BLITZ IN BARRIERA DI MILANO: ARRESTI E DENUNCE

67
0
Condividi

Blitz, nelle ultime 48 ore degli agenti del Commissariato Barriera Milano, che hanno individuato e fermato diverse persone.
Un 27enne rumeno, evaso più volte dai domiciliari, durante ben 3 controlli non è stato trovato sul posto di lavoro. Per questo motivo e per una denuncia ricevuta appena 2 settimane per lesioni, danneggiamento e minacce, è stato portato in carcere.
Un altro rumeno appena scarcerato per maltrattamenti e lesioni dalla compagna è stato allontanato dalla casa familiare. Al momento dell’attuazione del provvedimento nei suoi confronti l’uomo è stato trovato in possesso di 2 televisori ed un computer di provento di furto. Per questo motivo è stato anche denunciato per ricettazione.
A seguito, invece, di un controllo del territorio effettuato in orario serale nella zona di Lungo Stura Lazio, via Puglia, Strada Settimo, via Botticelli, gli operatori del Commissariato hanno provveduto all’identificazione di 30 cittadini stranieri. Nove di questi, marocchini e nigeriani, sono stati espulsi dal territorio nazionale con Ordine del Questore.
Infine sono state individuate le abitazioni di tre noti pusher del quartiere. Si tratta, nel primo caso, di un senegalese di 30 anni, irregolarmente residente in Italia. Il giovane, seppur noto nella zona dei giardini di via Montanaro come fornitore per i tossicodipendenti, era molto abile nel non lasciare tracce di sé. Gli agenti, a seguito di un accurato servizio di osservazione, ne hanno individuato il nascondiglio in via Breglio. All’interno dell’alloggio sono state trovate e sequestrate svariate dosi di cocaina e tutto il materiale utile al confezionamento della droga. Un’altra coppia di senegalesi, maggiorenni, controllati all’interno del bar Mikilù, sono stati trovati in possesso di alcune dosi di stupefacente che hanno tentato di deglutire poco prima di essere fermati. La perquisizione dell’alloggio dove vivono ha consentito il ritrovamento di un bilancino di precisione, di 55 grammi di cocaina e di alcune centinaia di euro. Sono stati tutti arrestati per violazione della Legge sugli stupefacenti.

BLITZ IN BARRIERA DI MILANO: ARRESTI E DENUNCE ultima modifica: 2017-05-13T15:32:40+00:00 da Redazione Rete 7