Home Cronaca BUSTA CON PROIETTILI A GIUDICE TORINESE: NEGO’ SCARCERAZIONE AD ATTIVISTA NO TAV

BUSTA CON PROIETTILI A GIUDICE TORINESE: NEGO’ SCARCERAZIONE AD ATTIVISTA NO TAV

10
Condividi

Una busta con due proiettili calibro 9×21 è stata intercettata oggi al tribunale di sorveglianza di . Il plico era indirizzato a Elena Bonu, il giudice che di recente ha firmato l’ordinanza che ha negato le misure alternative alla detenzione per la portavoce del movimento No , Dana Lauriola. La Digos ha avviato le indagini.

BUSTA CON PROIETTILI A GIUDICE TORINESE: NEGO’ SCARCERAZIONE AD ATTIVISTA ultima modifica: 2020-09-29T19:30:17+02:00 da Redazione Rete 7