Home Eventi Cambiamenti climatici e monitoraggio dello stambecco

Cambiamenti climatici e monitoraggio dello stambecco

5
Condividi

La rassegna di webinar sui cambiamenti climatici ACClimaTTiAMO e i risultati del progetto di monitoraggio dello stambecco Alcotra Lemed-Ibex sono resi disponibili online dagli enti parco coinvolti, in partcolare le Marittime e il parco fluviale Stura-Gesso.

La settimana scorsa il giornalista scientifico Luca Mercalli ha inaugurato ACClimaTTiAMO, rassegna di webinar di sensibilizzazione ai cambiamenti climatici promossi nell’ambito del Progetto CClimaTT di cui le Aree Protette Alpi Marittime sono partner. Nel suo intervento dal titolo “Clima: azioni incisive per un problema epocale” Mercalli ha toccato i “punti dolenti” del modello di sviluppo della società contemporanea, degli scenari futuri e su alcune possibilità di adattamento alle rapide mutazioni ambientali in corso. Il video è disponibile on-line sul canale You Tube del Parco fluviale Gesso e Stura, capofila del progetto Alcotra CClimaTT.

La rassegna “ACClimaTTiAMO” prosegue con altri tre webinar sul tema della biodiversità (giovedì 22 ottobre, “Dai tropici alle cime delle Marittime: biodiversità a rischio”) e delle trasformazioni dei ghiacciai (giovedì 5 novembre, “Sulle tracce dei ghiacciai: immagini di un mondo in cambiamento”) e con una tavola rotonda online (giovedì 26 novembre) a cui prenderanno parte i ricercatori coinvolti negli studi del progetto CClimaTT, per restituire i risultati delle ricerche effettuate nel territorio transfrontaliero dal 2017 ad oggi.

Infine è disponibile online anche la documentazione delle Meeting finale del progetto Alcotra Lemed-Ibex (Monitoraggio e gestione dello stambecco alpino dal lago di Ginevra al Mediterraneo) che si è svolto l’11 settembre 2020 a Terme di Valdieri: tutti gli interventi sono disponibili in video sul canale Youtube delle Aree Protette Alpi Marittime

Per saperne di più sul progetto (terminato il 24/09/2020) è possibile visitare il sito

  • climatologia
  • riscaldamento globale
  • stambecco alpino
  • marittime
  • parco fluviale gesso e stura
    Cambiamenti climatici e monitoraggio dello stambecco ultima modifica: 2020-10-16T10:08:41+02:00 da Redazione Rete 7