Home news Cronaca INGOIA COCAINA: CARABINIERI SALVANO PUSHER

INGOIA COCAINA: CARABINIERI SALVANO PUSHER

136
0
Condividi

Pusher di 34 anni vede i carabinieri e ingoia le dosi di cocaina che nascondeva in bocca. Trasportato d’urgenza all’ospedale Molinette, è stato sottoposto a specifico esame radiologico, che ha evidenziato la presenza nella cavità gastrica di almeno quattro grossi involucri contenenti stupefacente. Nelle tasche del fermato, inoltre, i militari hanno scoperto e sequestrato tre cellulari, con centinaia di telefonate in entrata. I telefoni non hanno smesso di squillare per tutta la giornata e la notte successiva all’arresto. Sequestrato anche il profitto dell’attività di spaccio di normale pomeriggio di lavoro, pari a 1.000 euro, in banconote di piccolo taglio.

INGOIA COCAINA: CARABINIERI SALVANO PUSHER ultima modifica: 2017-03-04T11:24:26+00:00 da Redazione Rete 7