Home Cronaca Carabinieri NAS scoprono attività illecita di vendita farmaci clandestini per la cura...

Carabinieri NAS scoprono attività illecita di vendita farmaci clandestini per la cura del covid-19.

5
Condividi

Carabinieri NAS scoprono attività illecita di vendita farmaci clandestini per la cura del covid-19.

Nell’ambito di una attività di monitoraggio sulla presenza di farmaci clandestini per la cura del covid-19 sul territorio nazionale, I del N.A.S. di Roma e Firenze, supportati dal Nucleo AIFAe in collaborazione con la Polizia Locale di Prato, hanno sottoposto a sequestro penale complessivamente 437 confezioni di farmaci per il trattamento di varie sintomatologie influenzali utilizzati per la cura dei sintomi da covid19. Denunciati i responsabili.

Carabinieri NAS scoprono attività illecita di vendita farmaci clandestini per la cura del covid-19. ultima modifica: 2021-01-14T13:30:46+01:00 da Redazione Rete 7