Cronaca

Home Cronaca

RENZI’S DAYS, FASSINO: DA QUI SI VEDRA’ L’ITALIA CHE VOGLIAMO

video
Lingotto 2017, al congresso del Pd Piero Fassino rilancia: "Abbiamo pensato il Pd perchè l'Italia potesse essere guidata in un momento di crisi....

“CARABINIERI PER LA LIBERTA'”, GEN. TULLIO DEL SETTE A PRESENTAZIONE LIBRO

video
Il Generale Tullio Del Sette presenta "Carabinieri per la libertà", il libro che Andrea Galli, giornalista del Corriere della Sera, ha scritto per ricordare...

LICENZIATO DOPO TRAPIANTO: ARRIVA LA REVOCA

video
La Oerlikon Graziano, azienda metalmeccanica di Rivoli (Torino), ha revocato il licenziamento di un operaio rientrato in fabbrica otto mesi dopo un trapianto al...

STUPRATA SI SUICIDA: COLPEVOLE CONDANNATO DOPO 17 ANNI

video
17 anni per chiudere un processo per abusi sessual. Le violenze erano state commesse a Torino: vittima una ragazzina che dopo lo scoppio...

BOOM DI SORDI TRA I RAGAZZI: CUFFIETTE NEL MIRINO

video
Cuffiette per ascoltare la musica altissime sempre nelle orecchie e serate in posti rumorosi, come discoteche e concerti rock, possono mettere a rischio prematuramente...

DOPPIO AGGUATO A COLPI DI PISTOLA: CARABINIERI ARRESTANO 4 PERSONE

video
Sparatorie sincronizzate in strada, due agguati a colpi di pistola entrambi il 13 ottobre dello scorso anno nel canavese apparentemente non legati l'uno all'altro....

CROLLA PONTE SU AUTOSTRADA: MORTI MARITO E MOGLIE

video
Un ponte è crollato sull'autostrada A14 nelle Marche, tra Loreto e Ancona Sud: il bilancio è di due morti e due feriti. Le vittime sono...

EVASIONE FISCALE PER 15 MILIARDI IN PIEMONTE

video
L'evasione fiscale in piemonte pesa per circa 15 miliardi di euro: esperti riuniti a torino per arginare questa piaga

SPARATORIE SINCRONIZZATE IN STRADA: QUATTRO ARRESTI

video
Quattro persone sono finite in manette questa mattina, su richiesta della Procura di Ivrea. Ad arrestarli i carabinieri della Compagnia di Chivasso. Si tratta...

POLITICI VERGOGNA: DONNE A RISCHIO LAVORO

video
8 marzo di protesta in piazza contro appalti poco chiari e non supportati dalle amministrazioni locali. Ad avere la peggio, le donne