Home news Cronaca CHIUSA CASA D’APPUNTAMENTI A CHIERI

CHIUSA CASA D’APPUNTAMENTI A CHIERI

54
0
Condividi

Sfruttamento della prostituzione è il reato per il quale è stata deferita in stato di libertà una donna
cinese di 48 anni, GSJ. Gestiva a Chieri gli appuntamenti di giovani prostitute, tutte di nazionalità
cinese, che venivano avvicendate ogni 15 giorni circa.Gli incontri avvenivano in un appartamento in Viale
dei Cappuccini, a Chieri, che la donna aveva affittato.
Nel corso delle perquisizioni dei locali i militari hanno identificato una seconda donna, di circa 40 anni e
e rinvenuto circa cento profilattici usati, trovati nel cestino dei rifiuti, una confezione di 15
profilattici ancora intatta, 3 telefoni cellulari, un tablet e 100 euro in contanti, frutto delle attività
illecite svolte nell’appartamento. Entrambe le cittadine cinesi sono state deferite per la violazione sulla normativa che disciplina gli stranieri, perché irregolari sul territorio nazionale

CHIUSA CASA D’APPUNTAMENTI A CHIERI ultima modifica: 2017-08-12T12:40:52+00:00 da Redazione Rete 7