Home Eventi Chiusi il Colle dell’Agnello e l’Assietta

Chiusi il Colle dell’Agnello e l’Assietta

5
Condividi

Le chiusure sono dovute alle prime nevicate e all’approssimarsi del periodo invernale, e dureranno sino alla priimavera 2021

Il valico internazionale del Colle dell’Agnello da giovedì 22 ottobre non è più transitabile per l’intero periodo invernale.
La Provincia di Cuneo in accordo con il dipartimento Hautes Alpes Conseil General Direction Des Routes, Des Transports, che gestisce il settore francese, ha disposto la chiusura dalle ore 15 di giovedì 22 ottobre fino a revoca, del valico internazionale del Colle dell’Agnello lungo la SP 251. Lo ha reso noto l’Amministrazione Provinciale spiegando che “Il provvedimento si rende necessario, considerato l’approssimarsi della stagione invernale, a causa del potenziale pericolo di valanghe che invadono il sedime stradale e l’impossibilità di garantire il pubblico transito in sicurezza dei veicoli oltre all’incolumità dei mezzi operatori. La riapertura al traffico avverrà non appena saranno ripristinate le condizioni di sicurezza e di percorribilità.”
Rimane per ora aperta la provinciale da Crissolo a Pian del Re, in alta Valle Po.

La notizia è fra le news sul sito dell’Ente di gesrtione delle aree protette del Monviso.

Anche la S.P. n. 173 del Colle dell’Assietta dal km. 6+900 (confine Pragelato-Sestriere) al km. 34+000 (bivio con S.C. di Balboutet – Usseaux) a far data dal 09/10/2020 è chiusa anticipatamente a seguito delle precipitazioni nevose in quota verificatesi in data 6 ottobre e considerato che non è previsto il servizio di sgombero neve.

la decisione è stata assunta con Determinazione Dirigenziale n.4011 del 09/10/2020 dalla Città Metropolitana di Torino. Ulteriori informazioni al link:

https://www.parchialpicozie.it/news/detail/09-10-2020-chiusura-anticipata-della-strada-dell-assietta

 

  • Monviso
  • colle dell’agnello
    Chiusi il Colle dell’Agnello e l’Assietta ultima modifica: 2020-10-23T11:36:07+02:00 da Redazione Rete 7