Conad dona 333 mila euro all’Ospedale Bambino Gesù di Roma

ROMA (ITALPRESS) – L’impegno di Conad per la Comunità si arricchisce di una ulteriore iniziativa di sostenibilità sociale, grazie all’iniziativa “Con tutto il cuore per un grande progetto di solidarietà”.
Grazie alla generosità dei clienti, l’iniziativa di collezione solidale di 20 soggetti natalizi per l’addobbo e la decorazione, realizzati con materiali green, promossa nella Città Metropolitana di Roma congiuntamente dalle Cooperative PAC 2000A Conad e Conad Nord Ovest, ha permesso di raggiungere la cifra di 333.000 mila euro, per un grande progetto di solidarietà.
Per ogni premio distribuito, infatti, PAC 2000A Conad e Conad Nord Ovest hanno devoluto 50 centesimi, dando una mano concreta a chi lavora ogni giorno per rendere la vita di tutti i bambini ricoverati il più normale possibile.
Oggi a Roma si è svolto l’incontro per la consegna simbolica della donazione presso l’Ospedale Bambino Gesù, alla presenza del Presidente di Conad e Conad Nord Ovest Valter Geri e del Presidente di PAC 2000A Conad Claudio Alibrandi. Un gesto con cui le Cooperative Conad Nord Ovest e PAC 2000A Conad ribadiscono la propria vicinanza e il proprio impegno nei confronti delle comunità.
L’importo raccolto è stato donato alla Fondazione Bambino Gesù Onlus, per sostenere il “Progetto Accoglienza”, l’iniziativa della Fondazione dedicata ai bambini bisognosi di cure e alle famiglie che necessitano di un sostegno nei lunghi periodi di ospedalizzazione dei propri figli. Il progetto è pensato soprattutto per sostenere i familiari dei pazienti provenienti da altre regioni, che troveranno accoglienza presso le case della Fondazione Bambino Gesù Onlus ed altre strutture collegate.
“Anche quest’anno, insieme ai nostri Soci e grazie alla partecipazione e generosità dei nostri Clienti, che rispondono sempre con grande entusiasmo ai progetti di sostenibilità sociale sul territorio, abbiamo raggiunto uno straordinario risultato. Cooperazione, reciprocità, vicinanza, ascolto delle necessità della comunità sono e saranno sempre i nostri valori – dichiara il Presidente di Conad Valter Geri – Crediamo molto in questo progetto, che ci vede impegnati già da tempo al fianco di importanti ospedali pediatrici italiani. Un’iniziativa che ci permette di esprimere al meglio il nostro impegno quotidiano e concreto per i territori che ci ospitano andando oltre le mura dei nostri punti vendita e accompagnando le Comunità in cui operiamo verso il futuro. Quest’anno nel Lazio, grazie all’azione sinergica delle due cooperative Conad sul territorio, abbiamo raggiunto un risultato eccellente che ci auguriamo possa continuare a crescere in futuro e di cui siamo orgogliosi: un ulteriore conferma della grande responsabilità dell’intero sistema Conad, dei Soci, dei Collaboratori e dei nostri Clienti. Il nostro doveroso ringraziamento va a loro e a tutto il personale sanitario che ogni giorno si impegna per assistere e curare chi ne ha più bisogno”.
“Ringrazio Conad Nord Ovest e Pac2000A Conad – afferma Mariella Enoc Presidente della Fondazione Bambino Gesù Onlus e dell’omonimo Ente Pediatrico – per aver contribuito a sostenere
il Progetto Accoglienza della Fondazione Bambino Gesù, dedicato alle famiglie dei pazienti lungodegenti che provengono da tutta Italia e anche dai paesi più poveri del mondo. Un progetto che parla di famiglie coinvolte nella battaglia quotidiana della malattia dei propri figli e che stiamo ampliando con la realizzazione di nuovi spazi, come il Centro delle Cure Palliative Pediatriche che nasce per offrire assistenza altamente specialistica ai pazienti e alle loro famiglie, alle quali la Fondazione Bambino Gesù grazie al sostegno prezioso di Conad Nord Ovest e Pac2000A Conad, intende essere loro vicina. Per la Fondazione Bambino Gesù, garantire loro un alloggio e prendersi cura dei pazienti, vuol dire anche proteggere queste famiglie”.
L’impegno dedicato alle partnership sostenibili e, in particolare, alle iniziative di fidelizzazione a sostegno dell’ambiente e delle persone, rientra nel grande progetto di sostenibilità di Conad “Sosteniamo il futuro”, basato su tre dimensioni fondamentali dell’agire quotidiano dell’insegna: rispetto dell’ambiente, attenzione alle persone e alle comunità, valorizzazione del tessuto imprenditoriale e del territorio italiano.
L’iniziativa, condotta a livello nazionale da tutto il Sistema Conad, ha permesso una donazione complessiva di 1,9 milioni di euro a favore di 24 ospedali con reparti pediatrici in tutta Italia.

Nella foto, partendo da sinistra:
Segretario generale della Fondazione Bambino Gesù, Francesco Avallone; Roberto Serafini (socio Conad), Alessandro Meozzi (Direttore relazioni esterne Pac), Presidente dell’Ospedale e della Fondazione Mariella Enoc, Ivano Iacomelli Direttore rete Lazio Conad nord ovest, Valter Geri Presidente Conad, Claudio Alibrandi Presidente PAC 2000A, Alessandro Moriconi, soci Conad sul territorio.
(ITALPRESS).