Continua a salire la curva epidemica, ma i ricoveri in intensiva calano ancora

AGI – Prosegue la risalita della curva epidemica in Italia, per il quarto giorno di seguito. I nuovi casi sono 35.057 contro i 39.963 di sabato ma soprattutto i 30.629 di domenica scorsa. I tamponi processati sono 296.246 (sabato 381.484) con un tasso di positività che sale dal 10,5% all’11,8%. I decessi sono 105 (sabato 173): le vittime totali dall’inizio della pandemia sono 155.887.

Per il tredicesimo giorno consecutivo calano le terapie intensive, 6 in meno (ieri -16) con 37 ingressi del giorno, e scendono complessivamente a 603, così come anche i ricoveri ordinari, 146 in meno (sabato -323), 8.828 in tutto.

La regione con il maggior numero di casi di oggi è la Sicilia con 4.017 contagi seguita da Lazio (+3.923), Lombardia (+3.627), Campania (+3.421) e Veneto (+3.029). I casi totali arrivano a 13.026.112. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 38.274 (ieri 46.147) per un totale che sale a 11.853.884. Per questo gli attualmente positivi sono ancora in calo, 2.490 in meno (ieri -4.956) e scendono a 1.016.341. Di questi 1.006.910 pazienti sono in isolamento domiciliare.