Home Cronaca COVID, MORTO L’AVVOCATO PENALISTA EZIO AUDISIO. AVEVA 62 ANNI

COVID, MORTO L’AVVOCATO PENALISTA EZIO AUDISIO. AVEVA 62 ANNI

217
Condividi

Lutto negli ambienti giudiziari per la morte, legata al Covid, di Ezio Audisio, torinese, uno dei più conosciuti e apprezzati avvocati italiani. Aveva 62 anni.

Il penalista aveva cominciato ad accusare i primi sintomi intorno al 21 ottobre. In seguito era stato ricoverato in un ospedale del capoluogo piemontese. Lascia la moglie, un figlio e una figlia (che ha intrapreso gli studi di medicina).
Audisio era iscritto all’Ordine dal 1988. A lungo aveva nello studio legale di un altro “principe del Foro”, Cesare Zaccone.
Fra i casi più celebri che ha affrontato nel corso dell’attività spicca la difesa degli imputati al processo Thyssenkrupp.

Il Consiglio dell’ordine degli avvocati di Torino “piange la scomparsa di un collega esemplare, capace, generoso, elegante nei modi e nell’animo”. E’ il commento, diffuso dalla presidente Simona Grabbi.

 

COVID, MORTO L’AVVOCATO PENALISTA EZIO AUDISIO. AVEVA 62 ANNI ultima modifica: 2020-11-21T13:55:46+01:00 da Redazione Rete 7