Home Sport Da domani gli Europei a Debrecen, 10 azzurri in gara

Da domani gli Europei a Debrecen, 10 azzurri in gara

6
Condividi

A Debrecen, in Ungheria, partono domani i Campionati Europei 2020 di short track con la prima giornata dedicata alle batterie e ai turni di qualificazione. Presente ovviamente anche l’Italia degli allenatori Assen Pandov e Ludovic Mathieu, pronta a giocarsi le proprie carte in quello che è il primo grande appuntamento di questa seconda parte di stagione. Dopo le ottime uscite e gli ottimi risultati degli ultimi mesi la Nazionale tricolore approccia la sfida continentale al gran completo, con tutte le sue stelle pronte a sfrecciare sul ghiaccio: Arianna Fontana (Fiamme Gialle) e Martina Valcepina (Fiamme Gialle), in particolare, sono le più attese dopo che insieme, nell’edizione del 2018, centrarono una strepitosa doppietta nella classifica generale dell’edizione di Dresda. Martina punta fortissimo sui suoi 500, Arianna è invece una forza della natura anche sulle distanze più lunghe: sarà interessante capire lo stato di forma delle due campionesse tricolori soprattutto in ottica classifica generale. A loro, nelle gare individuali, si aggiungerà Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur), anch’essa reduce da un’ottima prima parte di stagione.

 

Al maschile spazio invece per Tommaso Dotti (Fiamme Oro), Andrea Cassinelli (Velocisti Ghiaccio Torino) e Yuri Confortola (C.S. Carabinieri) sulle distanze individuali con quest’ultimo lo scorso anno capace di arrivare a un passo dal podio in virtù del quarto posto nella classifica overall. Se Valcepina, Fontana, Dotti e Confortola possono vantare grande esperienza in ambito Europeo, Cassinelli, pur sempre presente con la staffetta, è soltanto alla seconda partecipazione in carriera nelle gare individuali di una rassegna continentale mentre Mascitto addirittura all’esordio.

 

Importante, anzi, importantissimo, sarà poi il rendimento delle staffette tricolori, ben comportatesi nelle prime tappe di Coppa del Mondo e attese ora a un ulteriore banco di prova. Questi, in definitiva, i convocati azzurri: Arianna Fontana (Fiamme Gialle), Martina Valcepina (Fiamme Gialle), Nicole Botter Gomez (C.P. Pinè), Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur), Arianna Sighel (Fiamme Oro), Mattia Antonioli (Esercito), Yuri Confortola (C.S. Carabinieri), Tommaso Dotti (Fiamme Oro), Andrea Cassinelli (Velocisti Ghiaccio Torino), Marco Giordano (Carabinieri) e Pietro Sighel (Fiamme Oro, riserva viaggiante).

 

A livello maschile sarà importante mantenere individualmente gli ottimi risultati raggiunti la scorsa stagione mentre con la staffetta proveremo a migliorare ancora raggiungendo la Finale A che ci è sfuggita nel 2019 – le parole di Assen Pandov -. Al femminile Martina potrà cercare una medaglia sui 500, Arianna è sempre Arianna mentre Cynthia ha tutte le capacità per raggiungere anche finali sulle distanze. La staffetta invece deve puntare altissimo“.

 

Questo il programma di gare:

Venerdì 24 gennaio
Ore 10: quarti di finale 1500, batterie 500
Ore 14: batterie 1000, quarti di finale staffette

Sabato 25 gennaio (diretta online su RaisportWeb)
Ore 10.45: ripescaggi 1500 e 500
Ore 14: semifinale e finali 1500, quarti di finale, semifinali e finali 500, semifinali staffette

Domenica 26 gennaio (diretta online su RaisportWeb)
Ore 11.15: ripescaggi 1000
Ore 14: quarti di finale, semifinali e finali 1000, super finali 3000, finali staffette

Da domani gli Europei a Debrecen, 10 azzurri in gara ultima modifica: 2020-01-23T21:04:23+01:00 da Redazione Rete 7