Da Ue  via libera a joint venture Pirelli con Fondo Saudita

AGI – La Commissione europea ha approvato, ai sensi del regolamento Ue sulle concentrazioni, la creazione di una joint venture da parte di Pirelli e Fondo di investimento pubblico dell’Arabia Saudita. La transazione riguarda principalmente la produzione e la vendita di pneumatici in Arabia Saudita.

La Commissione ha concluso che l’acquisizione proposta non solleva alcun problema di concorrenza, dato che la joint venture non ha attivita’ attuali o previste nello Spazio economico europeo. L’operazione è stata esaminata nell’ambito della procedura semplificata di revisione della fusione.