Home news Cronaca DESIGN SABAUDO PER I TRAM CINESI

DESIGN SABAUDO PER I TRAM CINESI

52
0
Condividi

Italdesign, l’azienda torinese fondata da Giorgetto Giugiaro, tramite la divisione dedicata al disegno industriale, progetta il nuovo tram per Guangzhou, terza metropoli cinese. Lo prevede l’accordo con il colosso Crrc Guangzhou Electric Locomotive. L’azienda cinese, alla prima esperienza per la costruzione di un tram metropolitano, ha scelto Italdesign “per la vasta esperienza sviluppata in numerosi progetti analoghi per l’Europa e il Middle East”. Il tram, che dovrebbe essere presentato in autunno, è frutto di un lavoro di oltre 18 mesi durante i quali i designer torinesi, che hanno tratto ispirazione dalla tradizione cinese e dall’architettura della città e i committenti cinesi hanno lavorato gomito a gomito. Si tratta di un veicolo 70% low, vale a dire che il 70% della lunghezza di ogni carrozza e’ a livello del marciapiede: cio’ consente un’agevole salita e discesa a bordo. ‘Abbiamo visto di recente il primo prototipo marciante del tram – afferma Nicola Guelfo, responsabile di Industrial Design Styling, la divisione di Italdesign dedicata al disegno industriale – con una certa soddisfazione, abbiamo visto che e’ molto fedele alla nostra proposta, questo significa che abbiamo rispettato in toto le richieste e le aspettative di Crrc Guangzhou Electric Locomotive’. “La parte grafica salta più agli occhi – continua Nicola Guelfo – ma il lavoro è stato a tuttotondo. Abbiamo lavorato molto sull’ergonomia: la disposizione dei sedili è frutto di un attento studio dei flussi in entrata e uscita dalle carrozze, mentre per la plancia del manovratore, la parte più moderna e tecnologica, abbiamo avuto tanti colloqui con gli operatori”.

DESIGN SABAUDO PER I TRAM CINESI ultima modifica: 2017-07-24T17:08:01+00:00 da Redazione Rete 7