Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura contro il Covid

AGI – Il tennista serbo Novak Djokovic ha acquistato l’80% di QuantBioRes, un’azienda danese di biotecnologie che sta lavorando allo sviluppo di una cura per il Covid-19. Lo ha dichiarato a Reuters l’amministratore delegato della società, Ivan Loncarevic.

L’investimento è stato effettuato nel giugno 2020 ma non sono state rivelate le cifre. QuantBioRes ha circa 11 ricercatori che lavorano in Danimarca, Australia e Slovenia, secondo Loncarevic, che ha ribadito come il team stia lavorando a un trattamento diverso da un vaccino. Nel dettaglio, l’oggetto della ricerca sarebbe un peptide che potrebbe inibire l’infezione delle cellule umane da parte del virus. L’azienda prevede di avviare studi clinici in Gran Bretagna a partire da questa estate.