Doppio oro per le Farfalle agli Europei di ginnastica di Tel Aviv  

AGI – Doppio volo sul tetto d’Europa per le ‘Farfalle’ della ginnastica ritmica nell’ultima giornata dei Campionati europei di Tel Aviv in Israele. Le azzurre hanno conquistato la medaglia d’oro nelle due finali di specialità, quella con i 5 cerchi e quella con i 3 nastri e le 2 palle.

Era da Guadalajara 2018, sempre con i 5 cerchi, che le azzurre della ginnastica ritmica, tesserate per l’Aeronautica Militare, non salivano sul gradino più alto del podio di specialità. Alessia Maurelli e compagne, dopo l’amaro argento di ieri nel concorso generale alle spalle delle israeliane, oggi sono tornate in gara dimostrando grinta e soprattutto valore tecnico facendo così risuonare per due volte l’Inno di Mameli all’interno dell’Expo di Tel Aviv.

Nell’esercizio con i 5 cerchi, costruito sulle note di un medley di Thomas Bergersen (‘Mercy in darkness’ e ‘Strenght of Thousand Men’), le ‘Farfalle’ si sono imposte con 36.650 punti davanti a Israele (36.450) e Bulgaria (34.750).

Nell’attrezzo dei 3 nastri e 2 palle, costruito sulla canzone di Michael Jackson, ‘They don’t care about us’, le italiane, bronzo olimpico a Tokyo 2020, con 34.250 punti si sono lasciate alle spalle Spagna (31.950) ed Azerbaijan (31.900). Per le ‘Farfalle’ quattro medaglie agli Europei in Israele, i due ori di oggi e i due argenti di ieri nell’All around e team ranking.