Due donne uccise nell’Agrigentino, una era semi carbonizzata

AGI – I cadaveri di due donne, originarie della Romania, sono stati trovati all’alba all’interno di due abitazioni di Naro, nell’Agrigentino. Una delle due, quasi carbonizzata, è stata trovata in un appartamento in Cortile Avenia che era stato dato alle fiamme. Successivamente è stato trovato il corpo di un’altra donna in un’abitazione di via Vinci, non molto distante dal primo.

La vittima sarebbe stata uccisa ed è stata trovata in una pozza di sangue. I carabinieri hanno fermato per accertamenti alcuni connazionali delle vittime.