Due senzatetto sono morti a causa del freddo a Roma

AGI – Ancora due clochard morti per il freddo a Roma. Alle 8.45 i carabinieri della stazione Roma Quirinale sono intervenuti in via Giovanni Amendola 21, in centro, per il decesso di un uomo di età compresa tra 50 e 55 anni, probabilmente europeo, ma senza documenti.

Circa 45 minuti dopo i colleghi della stazione Roma Macao sono intervenuti in piazza della Repubblica per il decesso di età compresa tra 30 e 40 anni, probabilmente di etnia indiana e anche lui sprovvisto di documenti.

La morte, come accertato da personale medico, sarebbe avvenuta, in entrambi i casi, per arresto cardiocircolatorio, probabilmente causato da ipotermia.

A concorrere al decesso, nel secondo caso, ci sarebbe anche l’abuso di sostanze alcoliche. I militari stanno lavorando all’identificazione di entrambi.