È morto in carcere il boss di camorra Cosimo Di Lauro

AGI – Il boss Cosimo Di Lauro è morto questa mattina al carcere di Milano Opera dove era detenuto al carcere duro dal 2005 quando fu arrestato durante la prima faida di Scampia a Napoli. Alle 7.10 la comunicazione all’avvocato difensore Saverio Senese: “Suo assistito è deceduto”. Aveva 49 anni ed era recluso per 416 bis e omicidio. La difesa aveva chiesto più volte una perizia per turbe psichiche sospette. Sono ignote ancora le cause del decesso.