E’ Rebecca Welch la prima donna arbitro della Premier League 

AGI – Rebecca Welch è diventata oggi la prima donna ad arbitrare una partita della Premier League inglese, l’incontro della 18esima giornata di campionato tra Fulham e Burnley (finito 0-2). La quarantenne ha dato il via alla partita del Craven Cottage, stadio londinese in cui aveva già arbitrato come quarto ufficiale a novembre durante la sconfitta del Fulham per 1-0 contro il Manchester United. Anche quella fu ‘una prima volta’.

Welch segue le orme della francese Stèphanie Frappart, che ora arbitra in Ligue 1 dopo aver infranto diverse barriere, soprattutto a livello internazionale, nel calcio maschile. Nel 2021, l’inglese è entrata nella storia diventando la prima donna ad arbitrare una partita professionistica nel Regno Unito, una partita di League Two (quarta divisione) tra Port Vale e Harrogate.

Da allora ha diretto partite di Championship (seconda divisione) e FA Cup, in particolare una partita di terzo turno nel gennaio 2022 tra Birmingham City e Plymouth Argyle. Arbitro dal 2010, ha continuato a lavorare per il Servizio Sanitario Nazionale (NHS) fino al 2019, prima di concentrarsi sulla sua carriera di fischietto. Volto noto della Super League femminile inglese, ha arbitrato anche la Coppa del Mondo femminile 2023 in Australia e Nuova Zelanda.