Home news Cronaca EPIDEMIA DI MORBILLO: PIEMONTE REGIONE CON PICCHI PIU’ ALTI

EPIDEMIA DI MORBILLO: PIEMONTE REGIONE CON PICCHI PIU’ ALTI

141
0
Condividi

Dal mese di gennaio 2017 è stato registrato un preoccupante aumento del numero di casi di morbillo in Italia.
Lo rende noto il Ministero della Salute: A fronte degli 844 casi di morbillo segnalati nel 2016, dall’inizio dell’anno sono già stati registrati più di 700 casi, un incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, in cui si erano verificati 220 casi, di oltre il 230%.
La maggior parte dei casi sono stati segnalati in Piemonte, Lazio, Lombardia e Toscana. Più della metà fra i 15-39 anni

Un’epidemia dovuta al calo delle vaccinazioni, come di conferma il Dott. Vittorio Demicheli, epidemiologo della Direzione Sanitaria del Piemonte

EPIDEMIA DI MORBILLO: PIEMONTE REGIONE CON PICCHI PIU’ ALTI ultima modifica: 2017-03-17T19:04:34+00:00 da Redazione Rete 7