Home Cronaca ESCE DAL COMA MATTEO PENNA, INVESTITO A CONDOVE DA UN VAN

ESCE DAL COMA MATTEO PENNA, INVESTITO A CONDOVE DA UN VAN

228
0
Condividi

Si è svegliato dopo un mese di coma, ed è cosciente, Matteo , il motociclista di 29 anni ferito dal conducente di un furgone che, dopo una lite, lo ha travolto insieme con la fidanzata, Elisa , di 27 anni, morta nello scontro. L’incidente in cui il ragazzo è rimasto ferito è avvenuto lo scorso 9 luglio sulla strada stradale di , località Gravio, in Valle di Susa. Alla guida del furgone, Maurizio , 51 anni, ora in carcere con l’accusa di omicidio volontario. Secondo il gip Alfredo Toppino, che ne ha convalidato l’arresto, l’uomo ha puntato la dopo averla inseguita ad alta velocità, l’ha colpita e poi trascinata per metri, senza frenare o tentare manovre di emergenza

ESCE DAL COMA MATTEO PENNA, INVESTITO A CONDOVE DA UN ultima modifica: 2017-08-10T19:12:47+00:00 da Redazione Rete 7