F.1 sbarca in Ungheria, Verstappen “Ferrari forte, sarà dura”

BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – La Formula 1 non si ferma e torna all’Hungaroring per la tredicesima tappa del Mondiale, l’ultima prima della pausa estiva. Max Verstappen resta concentrato sulla seconda corona iridata consecutiva, forte di un vantaggio di 63 punti su Leclerc. “Penso sarà un pò più dura per noi nella prestazione sul giro secco, la Ferrari sarà molto forte qui: lo sono stati tutto l’anno ma qui credo ancora di più. Però vediamo, non sappiamo come sarà il meteo, quanta pioggia cadrà e sono fattori che potrebbero condizionare”, ha osservato il pilota Red Bull. La ‘Rossà cerca riscatto dopo lo zero di Leclerc in Francia, con un Carlos Sainz in grande crescita. “Ogni settimana arrivo nel circuito pensando di poter vincere, l’obiettivo è sempre lo stesso”, ha spiegato lo spagnolo.
“Fare 25 punti fa la differenza in termini di classifica – ha proseguito Sainz – Ad un certo punto ci sarà bisogno di un aiuto della Red Bull ma finchè è possibile bisogna continuare a crederci e vincere il più possibile per restare in lotta”. Ha ritrovato solidità la Mercedes con il secondo e terzo posto nell’ultima prova del Mondiale, ma per George Russell non è ancora abbastanza. “Ci stiamo avvicinando ma le quattro macchine davanti a noi hanno un vantaggio. Come team stiamo lentamente riducendo quel divario, speriamo dopo la pausa estiva di avere aggiornamenti. Crediamo di poter lottare per la vittoria a un certo punto della stagione, ma non pensiamo di poter avere una macchina più veloce di tutte”, ha concluso il britannico. Da domani la parola passa alla pista, con le prime due sessioni di libere in programma alle 14 e alle 17.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).