Home Cronaca FATTURE FALSE: PERQUISIZIONE ALL’AEROPORTO DI CASELLE

FATTURE FALSE: PERQUISIZIONE ALL’AEROPORTO DI CASELLE

370
Condividi

Operazione della polizia, coordinata dalla procura di , nella notte e nella mattinata di lunedi 2 2017, all’ Pertini di Torinese. Gli agenti hanno acquisito documentazione su fatture false e lavori mai eseguiti da parte di una società che si occupa della logistica per ottenere finanziamenti dal governo. Sono stati perquisiti gli uffici dell’Enav e dell’Enac e le abitazioni di sette dirigenti e funzionari di Aviapartner. Secondo l’ipotesi investigativa, si tratterebbe di per false riparazioni agli aerei di passaggio allo scalo torinese o per lavori all’interno dello scalo mai eseguiti o eseguiti solo in parte, che invece venivano regolarmente fatturati. La frode, che avrebbe numeri milionari, sarebbe andata avanti addirittura dal 2008.

FATTURE FALSE: PERQUISIZIONE ALL’AEROPORTO DI CASELLE ultima modifica: 2017-10-02T12:23:11+02:00 da Redazione