Home Eventi Fiori e ambienti delle Alpi Liguri e Marittime

Fiori e ambienti delle Alpi Liguri e Marittime

5
Condividi

E’ online la nuova pubblicazione delle Alpi Marittime che presenta le specie vegetali del Parco 

Le stazioni botaniche alpine ai piedi del Marguareis, il giardino fitoalimurgico di Chiusa di Pesio e il giardino Valderia a Terme di Valdieri sono “musei” in cui le “opere”, le piante in essi custoditi, vivono, respirano, interagiscono con altre specie, muoiono…
Per presentare al pubblico il mondo vegetale le Aree Protette Alpi Marittime hanno scelto di pubblicare la nuova guida Fiori e ambienti delle Alpi Liguri e Marittime, a cura di Luca Gariboldi e Paolo Picco con il cofinanziamento del progetto Interreg Alcotra Giardini delle Alpi – Jardinalp.

La pubblicazione illustra i principali popolamenti dei giardini (rupestri, dei suoli detritici, delle rocce fratturate…) e le specie di pregio che li caratterizzano.
Fiori e ambienti delle Alpi Liguri e Marittime è disponibile online (scaricabile e sfogliabile a questo link) o su richiesta direttamente alle sedi dell’Ente (non si effettuano spedizioni postali).

Per richieste e approfondimenti:

Ente di gestione delle Aree Protette delle Alpi Marittime
Piazza Regina Elena 30
12010 Valdieri (CN)
P.IVA IT01797320049

Tel. +39 0171 976800

info@parcoalpimarittime.it

aree.protette@pec.parcoalpimarittime.it

  • marittime
  • biodiversità
  • piante
    Fiori e ambienti delle Alpi Liguri e Marittime ultima modifica: 2020-07-31T08:53:11+02:00 da Redazione Rete 7