Home Cronaca Firenze: spaccio di droga. Chiuso il “Supermarket” della droga. Era tutto in...

Firenze: spaccio di droga. Chiuso il “Supermarket” della droga. Era tutto in mano a nordafricani

39
Condividi

: di . Chiuso il “” della . Era tutto in mano a

 

Firenze – Arrestati sei nordafricani, mentre altri tre sono ricercati, responsabili, in concorso tra loro, di e spaccio continuato di cocaina e .

 

L’eredità lasciata – Gli arrestati erano subentrati in un’attività fiorente lasciata in “eredità” da cinque connazionali arrestati nel 2016. Infatti i poliziotti a pochi mesi di distanza dall’operazione notavano che la cosiddetta “piazza dello spaccio” era di nuovo in fermento e ben avviata con clienti fidelizzati.

 

L’attività investigativa della Polizia  – Gli continuando a monitorare l’area, sono riusciti a ricostruire la fitta rete di acquirenti e a dare un volto ai nuovi pusher che, tra , via del Mezzetta e la Stazione di , gestivano lo spaccio anche con offerte promozionali inviate tramite messaggi WhatsApp

 

Courtesy Antonio Chiera

 

 

Firenze: spaccio di droga. Chiuso il “Supermarket” della droga. Era tutto in mano a nordafricani ultima modifica: 2018-06-16T09:03:28+02:00 da - Courtesy Antonio Chiera