Fisco, Meloni “Il cittadino non è un suddito da vessare”