Home news Cronaca Foodora: la storia di Giuseppe “sloggato” perchè ha protestato

Foodora: la storia di Giuseppe “sloggato” perchè ha protestato

106
0
Condividi

Sloggato, ovvero di fatto licenziato, da Foodora
La storia di Giuseppe Cannizzo, 25 anni, pochi esami alla laurea di Giurisprudenza «sloggato», ovvero privato delle credenziali che permettono ad un lavoratore di effettuare il log in di accesso alla piattaforma aziendale di Foodora, la multinazionale tedesca specializzata nei servizi di consegna di pasti a domicilio, tramite fattorini che viaggiano sulle ormai note biciclette rosa

Foodora: la storia di Giuseppe “sloggato” perchè ha protestato ultima modifica: 2017-02-20T16:35:43+00:00 da Redazione Rete 7