Home Cronaca FURTI SERIALI DI BORSE NEI PARCHEGGI DEI SUPERMERCATI: UN ARRESTO E UNA...

FURTI SERIALI DI BORSE NEI PARCHEGGI DEI SUPERMERCATI: UN ARRESTO E UNA DENUNCIA

119
Condividi

Derubavano le donne con il trucco dello straniero che chiede informazioni, distraendole e poi sottraendo le loro borse lasciate incustodite sul sedile anteriore delle auto. Il giochetto non è sfuggito ai di Santena che hanno fermato due marocchini, un e una denuncia, che ora dovranno rispondere di furto. Le indagini hanno portato i ad eseguire un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di un marocchino, E.M., 24 anni, abitante a Torino, per furto con destrezza e indebito utilizzo di carte di credito. I militari, in collaborazione con i colleghi di Rivoli e Piossasco, hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo ritenuto responsabile di 4 commessi a Santena, Pinerolo, Rivoli e Piossasco (nel 2016 e 2017). L’indagine ha permesso di identificare il complice, un marocchino di 34 anni, denunciato a piede libero, ma era già detenuto ai domiciliari per altri fatti analoghi.

FURTI SERIALI DI BORSE NEI PARCHEGGI DEI : UN ARRESTO E UNA DENUNCIA ultima modifica: 2018-03-02T10:23:08+01:00 da Redazione Rete 7