Home news GIOVANE BIELLESE UCCISA IN SARDEGNA: IPOTESI RAPINA NON CONVINCE

GIOVANE BIELLESE UCCISA IN SARDEGNA: IPOTESI RAPINA NON CONVINCE

108
0
Condividi

Ancora mistero sulle cause della barbara uccisione di Erica Preti, 28 anni, di Biella, trovata morta con diverse ferite da arma da taglio al collo. La giovane eraq in vacanza con il suo compagno, Dimitri Firicano (28 anni), anch’egli grave in ospedale a Olbia, piantonato dai carabinieri. Secondo quanto raccontato, la coppia è stata aggredita in seguito ad un tentativo di rapina, ma la testimonianza non convince gli inquirenti.

GIOVANE BIELLESE UCCISA IN SARDEGNA: IPOTESI RAPINA NON CONVINCE ultima modifica: 2017-06-12T16:44:48+00:00 da Redazione Rete 7