Gli incendi hanno devastato una contea del Colorado, oltre 600 case distrutte

AGI – Almeno 650 ettari e circa 600 case sono andate distrutte negli incendi che stanno devastando la contea di Boulder, in Colorado, Stato già toccato da una forte siccità. A essere colpita in particolare è la città di Superior: le fiamme hanno devastato hotel e centri commerciali. “Sappiamo che circa 370 abitazioni a Sagamore sono andate perdute, e altre 210 potenzialmente a Old Town Superior”, ha riferito lo sceriffo Joe Pelle.

“Il complesso commerciale The Target a Superior è in fiamme, l’Element Hotel è completamente preda del fuoco”, ha aggiunto, sottolineando che “a causa dell’intensità degli incendi in aree densamente populate, non sorprenderebbe se ci fossero feriti o vittime”. Secondo il Colorado Sun, un certo numero di persone sono state medicate in ospedale per ustioni.