Home Sport Il 28 aprile Seminario ‘Tokyo 2020, la ripresa delle attività di alto...

Il 28 aprile Seminario ‘Tokyo 2020, la ripresa delle attività di alto livello tra criticità e opportunità’

6
Condividi

Un seminario per proiettare lo sguardo verso il futuro e valutare le azioni chiamate a caratterizzare la ripartenza dello sport di vertice in vista dei Giochi di Tokyo, dopo il rinvio dell’evento a causa del virus Covid-19. Il Segretario Generale del , Carlo Mornati e l’Area della Preparazione Olimpica, attraverso l’Istituto di Scienza dello Sport, guidata dal Responsabile Giampiero Pastore, riuniranno il 28 aprile in videoconferenza – a partire dalle ore 15 – i Direttori tecnici delle Nazionali per sviluppare il tema “Tokyo 2020, la ripresa delle attività di alto livello tra criticità ed opportunità. Esigenze e proposte operative”.

Il momento di approfondimento vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Alessandro Donati – Metodologia dell’allenamento Scienza Dello Sport CONI, Pierluigi Aschieri – Direttore Tecnico Karate Fijlkam, Gianlorenzo Blengini – Direttore Tecnico Pallavolo Maschile Fipav, Cesare Butini – Direttore Tecnico Nuoto FIN, Alessandro Campagna – Direttore Tecnico Pallanuoto Maschile FIN, Enrico Casella – Direttore Tecnico Ginnastica Artistica Femminile FGI, Davide Cassani – Direttore Tecnico Ciclismo FCI, Franco Cattaneo – Direttore Tecnico Canottaggio FIC, Andrea Cipressa – Direttore Tecnico Fioretto FIS, Valter Di Salvo – Responsabile Area Performance e Ricerca FIGC, Antonio La Torre – Direttore Tecnico Atletica Leggera FIDAL e Cesare Pisoni – Direttore Tecnico Snowboard/Freestyle FISI.

Nel corso del Seminario si analizzeranno le criticità e le opportunità che scaturiranno da un cambiamento così importante e le conseguenze sulla preparazione e sulle modalità di avvicinamento ai Giochi Olimpici e alle altre principali manifestazioni sportive internazionali.

Il 28 aprile Seminario ‘Tokyo 2020, la ripresa delle attività di alto livello tra criticità e opportunità’ ultima modifica: 2020-04-20T15:05:01+02:00 da Redazione Rete 7