Home Eventi Il Lago di Mergozzo diventa area protetta

Il Lago di Mergozzo diventa area protetta

6
Condividi

Istituita ufficialmente la zona di protezione speciale (ZPS) Lago di Mergozzo e Mont’Orfano al termine di un iter iniziato nel 2016

Il Lago di Mergozzo si trova in Piemonte nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola e, in linea d’aria, dista circa un paio di chilometri dal Lago Maggiore e una decina dal lago d’Orta e da Omegna. Il lago è circondato dal Montorfano – che lo separa dalla Valle del Toce – e dai primi rilievi della Val Grande.

Il Consiglio Provinciale ha approvato il completamernto dell’iter – iniziato nel 2016 – per l’istituzione della zona di protezione speciale (ZPS) Lago di Mergozzo e Mont’Orfano (IT1140013), che ne formalizza lo status di SIC (Sito d’Interesse comunitario) e l’inserimento nei siti “Natura 2000“. Il lago è già parte del progetto “Idrolife” che intende tutelare le specie ittiche autoctone e il gambero di fiume minacciati dalle specie non autoctone (pesce gatto e pesce siluro, in primis), mentre il Montorfano tutela le specie di uccelli presenti. 

La ZPS Lago di Mergozzo e Mont’Orfano si aggiunge così alla Riserva naturale speciale di Fondotoce, parco naturale dagli anni ’80, e al Parco nazionale della Valgrande che è anche uno degli enti capofila del progetto.

 

Il Lago di Mergozzo diventa area protetta ultima modifica: 2020-07-29T10:52:32+02:00 da Redazione Rete 7