Home Telegiornale Il piccolo Charlie Gard è morto. Papa Francesco: ‘Lo affido al Padre...

Il piccolo Charlie Gard è morto. Papa Francesco: ‘Lo affido al Padre e prego per i genitori’

84
0
Condividi
epaselect epa06107033 Parents of critically ill baby Charlie Gard, Chris Gard (L) Connie Yates (R) deliver a statement outside the High Court in central London, Britain, 24 July 2017. Charlie Gard's mother and father, Connie Yates and Chris Gard, announced that they have abandoned their legal fight at the Family Division hearing at the High Court in the five month legal battle for the right for Charlie to undergo experimental therapy in the USA. Charlie suffers from a rare genetic condition and has brain damage. EPA/WILL OLIVER

La vicenda che aveva suscitato un dibattito mondiale è giunta all’epilogo Il piccolo Charlie è morto. “Il nostro splendido bambino se n’è andato”: questo il lapidario annuncio dato dai genitori di Charlie Gard, il bambino britannico malato terminale che ha sollevato un dibattito mondiale. E Papa Francesco in un tweet commenta: “Affido al Padre il piccolo Charlie e prego per i genitori e le persone che gli hanno voluto bene”. La premier britannica Theresa May si è detta “profondamente rattristata” per la morte di Charlie Gard, aggiungendo che “i suoi pensieri e le sue preghiere vanno ai genitori di Charlie”.

Il piccolo Charlie Gard è morto. Papa Francesco: ‘Lo affido al Padre e prego per i genitori’ ultima modifica: 2017-07-29T11:32:03+00:00 da Redazione Rete 7