Immigrazione, Tardino “Con la Lega stop alle invasione”

PALERMO (ITALPRESS) – “Con Matteo Salvini al ministero dell’Interno, gli sbarchi furono azzerati nel 2019. Dopo di lui, un disastro: boom di arrivi di clandestini nel triennio 2020-2022, con Lampedusa nuovamente al collasso, una situazione inaccettabile di emergenza continua. Questo fenomeno non può e non deve continuare, serve un netto cambio di rotta. Mentre la sinistra predica porti spalancati, Salvini è l’unica speranza per Lampedusa e per difendere i confini nazionali e con la sua visita il 4-5 agosto sull’isola, nella quale daremo ascolto alle istanze del territorio, partirà il cammino per il ritorno della Lega al Governo”. Così in una nota Annalisa Tardino, europarlamentare della Lega, coordinatrice Id in commissione Libe.
– foto ufficio stampa Annalisa Tardino –
(ITALPRESS).