Home news Cronaca IMPRESE PIEMONTE: CONFINDUSTRIA “TORNA IL SEGNO POSITIVO, LA CRISI E’ ALLE SPALLE”

IMPRESE PIEMONTE: CONFINDUSTRIA “TORNA IL SEGNO POSITIVO, LA CRISI E’ ALLE SPALLE”

132
0
Condividi

In Piemonte la ripresa si consolida e le imprese tornano ad avere fiducia, anche se resiste un’ampia forbice fra le grandi e le piccole, e continua la crisi dell’edilizia. In estrema sintesi, è quanto emerge dall’indagine di Confindustria Piemonte in collaborazione con Unioncamere, Intesa Sanpaolo e Unicredit, presentata oggi a Torino. I dati sono relativi alle previsioni degli imprenditori per il terzo trimestre 2017.
Sopra lo zero i principali indicatori: occupazione, produzione, export. Cassa integrazione in calo verso i livelli fisiologici, e trend positivi in tutti i territori tranne Biella, Verbania e Vercelli. In espansione quasi tutti i settori industriali, con l’eccezione del tessile e dell’edilizia. Bene in particolare il terziario, tranne la logistica che in controtendenza peggiora.

IMPRESE PIEMONTE: CONFINDUSTRIA “TORNA IL SEGNO POSITIVO, LA CRISI E’ ALLE SPALLE” ultima modifica: 2017-07-03T16:09:10+00:00 da Redazione Rete 7