In Francia i tamponi antigenici saranno venduti anche nei supermercati

AGI – In Francia, “eccezionalmente e fino al 31 gennaio”, i tamponi nasali antigenici per il Covid-19 da fare in casa si potranno vendere nei supermercati. L’ordinanza è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale e firmata dal ministro della Sanit, Olivier Véran. Finora la vendita dei test ‘casalinghi’ era limitata alle farmacie.

Da giorni la grande distribuzione (in particolare E.Leclerc, Lidl, Intermarché e Systéme U) premeva per avere l’autorizzazione, promettendo di vendere i test a prezzo di costo. In Francia, tra l’altro, si stanno esaurendo le scorte nelle farmacie.