In Italia 22.361 casi covid e 80 morti

AGI – Sono 22.361 i nuovi casi Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 28.082 precedenti ma soprattutto i 18.391 di mercoledì scorso: si confermano i segnali di risalita della curva, forse spinta anche dalla sottovariante Omicron 5, come peraltro avvenne anche la scorsa estate (ai primi di luglio) con una mini-ondata “balneare”.

I tamponi processati sono 188.024 (ieri 233.553) con il tasso di positività che scende leggermente dal 12% all’11,9%. I decessi sono 80 (ieri 70). È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Le vittime totali da inizio pandemia salgono così a 167.169. Le terapie intensive sono 20 in meno (ieri -2) con 18 ingressi giornalieri, e sono in tutto 199. Nei reparti ordinari si contano invece 46 pazienti in meno (ieri -111), per un totale di 4.296. 

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 3.158 contagi, seguita da Lazio (+2.844), Emilia-Romagna (+2.117), Sicilia (+2.081) e Veneto (+1.966).

I casi totali dall’inizio della pandemia arrivano a 17.566.061. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 22.827 (ieri 30.848) per un totale che sale a 16.769.897.

Gli attualmente positivi sono 18 in più (ieri -2.371) per un totale che sale a 628.995. Di questi, 624.500 sono in isolamento domiciliare.