In Italia 72.568 casi Covid e 137 morti. Il tasso di positività passa al 14,8%

AGI – Continua a salire la curva epidemica in Italia. I nuovi casi Covid registrati mercoledì 16 marzo sono 72.568 (ieri 85.288), mercoledì scorso erano 48.483: un aumento su base settimanale di circa 50%. I tamponi processati sono 490.711 (ieri 587.015), con un tasso di positività che passa dal 14,5% al 14,8%.

I decessi sono 137 (ieri 180): le vittime totali dall’inizio della pandemia sono 157.314. In calo le terapie intensive, sono 25 in meno (ieri -16) con 31 ingressi del giorno (ieri 51), e arrivano complessivamente a 477, così come i ricoveri ordinari, 63 in meno (ieri +5), 8.410 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La regione con il maggior numero di casi è sempre il Lazio con 8.756 contagi, seguita da Lombardia (+8.183), Campania (+7.595), Puglia (+6.999) e Sicilia (+6.002). I casi totali arrivano a 13.563.466.

I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 55.967 (ieri 53.349) per un totale che sale a 12.351.985. Ancora in aumento gli attualmente positivi, 18.043 in piu’ (ieri +32.885), e salgono a 1.054.167. Di questi 1.045.167 pazienti sono in isolamento domiciliare.